top of page

Il Nazzaro Monferrato

Il Monferrato ha dato i natali  a grandi piloti, il primo dei quali è stato Felice NAZZARO (1881 - 1940) nato a Monteu da Po in provincia di Torino. Nella sua carriera ha vinto la Targa Florio, il Gran Premio di Francia, il Gran Premio d'America, il Gordon Bennet e molte altre gare.

Insieme a Vincenzo Lancia nel 1922 posò la prima pietra del famoso circuito di Monza. Con il suo conterraneo Luigi "Gino" Valenzano (1920 - 2011), nato ad Asti, corse in particolare per  Abarth e per Maserati.

Giovanni Perosino, anche lui astigiano, divenne Campione Italiano sulla 250 cc su Moto Guzzi nel 1949.

La regione continua ad offrire grandi nomi all’automobilismo come Dindo Capello, pilota ufficiale Audi per 19 anni e 3 volte vincitore a Le Mans (2003, 2004 e 2008).

Il Monferrato fu anche sede delle prime competizioni agli albori dell’automobilismo come la Torino-Asti-Torino e di molti rally come i Colli del Monferrato e del Moscato.

Nasce così il Nazzaro-Monferrato, ideato ed organizzato da L'Officina L, evento svoltosi a Murisengo.

Il Nazzaro Monferrato si svolge nell'arco di un fine settimana e raccoglie campioni dell'automobilismo sportivo, squadre di piloti e macchine eccezionali.

Questo evento basandosi su fonti storiche e sui luoghi; si propone di far scoprire le bellezze del Monferrato e del borgo di Murisengo, in un'atmosfera vintage.

L’installazione di tribune in stile corsa e le dimostrazioni con auto da competizione su strade chiuse creano un'atmosfera unica per gli spettatori.

Visualizza il video del Nazzaro Monferrato 2017 :

bottom of page